Sinfonica 3.0

ALICE

TEATRO ROSSINI

Piazzale Lazzarini

Ancora un importante traguardo per l’Orchestra Sinfonica G. Rossini che nel 2019 festeggia il 25° anno di attività. Partita nel 1994 come Sinfonica di Pesaro, nel 2004 cambia denominazione in Sinfonica Rossini all’insegna della continuità di un nucleo orchestrale storico che dimostra nel tempo qualità in ambiti musicali di pregio su scala nazionale e internazionale.
Per il 2019 il suo dinamismo imprenditoriale le consente di presentare un programma degno di un così importante anniversario compensando, grazie a coproduzioni, fondi privati e nuove relazioni internazionali, il taglio di finanziamenti ministeriali al momento applicato a tantissimi soggetti. Ne consegue una Sinfonica invernale ed estiva costruita su 7 segmenti da dicembre a luglio.

ALICE
Opera in 2 atti o 6 quadri
Orchestra Sinfonica G. Rossini, formazione cameristica
Dean Anderson, direttore
Anna Tereshchenko, regia
Massimiliano Messieri, compositore

Alice, un’opera in 2 atti o 6 quadri di Massimiliano Messieri il cui libretto è liberamente tratto da “Attraverso lo specchio” di Lewis Carroll, da alcune favole dei Fratelli Grimm e da altre storie raccontate e vissute. L’opera affronta il tema dell’emigrazione femminile, dell’integrazione giovanile nel mondo del lavoro e dell’integrazione interculturale.
I nove personaggi, 4 reali (Lena, Leila mamma di Lena, Anja nonna di Lena, Mehmet babbo di Lena) e 5 alter-ego (Alice, l’Infermiera, la Suora, il Caprone, il Signore), si alternano spostando la percezione di Lena/Alice dalla realtà all’onirico

Info

orari 21:15

venerdì 12 aprile 2019



Biglietti

Posto di platea e palco di I e II ordine €15 Ridotto €12

Posto di palco di III ordine €12 Ridotto €10

Posto di palco di IV ordine €8

Loggione €5

Map

Mail